1header808080

facebook
youtube
instagram
whatsapp

                        © 2024 MARIA GIULIA LA ROSA

Maria Giulia La Rosa
Orvieto, Italy. +39 3339729392 info@mariagiulialarosa.com
P. IVA 01490030556 Privacy Policy

MENU 

IL CUGGGINO FOTOGRAFO..

2023-03-08 00:24

maria giulia la rosa

articoli, wedding photographer italy, wedding photographer umbria, wedding photographer tuscany, destination wedding photographer Italy, wedding photography packages Italy, elopement photographer Italy, elopement photographer tuscany, elopement photographer umbria, emotional photographer italy,

IL CUGGGINO FOTOGRAFO..

Ovvero, perché è importante scegliere un fotografo professionista per il proprio matrimonio

magiu1.jpeg

Il cugggino fotografo (sì, proprio con tre g) è un po' la nemesi di ogni fotografo professionista.  Alla lunga, purtroppo, ci si fa l'abitudine.  

 

Immaginate di essere di fronte ad una coppia di promessi sposi e di chiedere: “Chi scatterà le foto al vostro matrimonio?” , e sentirvi rispondere: “Le fa mio cugggino con la macchinetta…”

 

Nella maggior parte dei casi il cugggino fotografo è un cugino proprietario di una macchinetta fotografica digitale, magari anche di ultima generazione.  Questa macchinetta  lo accompagna anche qualche mattina quando si sveglia all'alba per fare le foto al sole che sorge dietro gli alberi, oppure in vacanza gli consente di scattare innumerevoli foto ricordo dei luoghi visitati, oppure ancora il cugggino è quello che scatta le foto a a figli e nipoti e poi le condivide con tutto il resto della famiglia.  

 

Magari si tratta anche di un buon fotografo amatoriale, che conosce le basi della fotografia ed è in grado di destreggiarsi tra esposizione, messa a fuoco, tempi e sensibilità del sensore.  Ma non è un fotografo di matrimonio.   Il fotografo di matrimonio professionista è una persona esperta, che sa quando, come e dove scattare, o non scattare, è colui/colei che padroneggia la post-produzione e quindi è in grado, in tempi ragionevolmente brevi, di consegnarvi un congruo numero di fotografie post-prodotte e che mantengano un tono coerente . 

 

Il cuggino fotografo torna a casa con la foto del giorno, ed è soddisfatto. Il fotografo di matrimonio sa che di foto di altro livello a fine giornata, dopo avere selezionato tutti gli scatti, dovrà averne 300 (e forse più)

Ma vostro cugino vi vuole bene, magari siete cresciuti insieme, lui/lei non si sognerebbe maidi dirvi di no il giorno del vostro matrimonio, perchè vuole solo che siate felici.  Quindi, voi gli chiedete di scattare le foto del vostro matrimonio, e lui/lei accetta.  

 

Ora, però, datemi retta, se anche voi volete bene a vostro cugino e volete vederlo/a felice non affidategli l'incarico di scattare foto nel vostro giorno perfetto, non dategli questa responsabilità che, in altre circostanze, non si sarebbe mai consapevolmente assunto.  

 

Così facendo, lo costringereste ad eseguire un lavoro che non gli appartiene proprio quando ogni altro membro della vostra famiglia si sta divertendo mentre lui/lei dovrà concentrarsi su esposizione, tempi e sensibilità del sensore, e il tutto in tempi molto brevi, perché il matrimonio è un evento non ripetibile fatto di momenti non ripetibili, e se non stai attento a fare clic nel momento opportuno, ecco che l'hai perso e la foto non ce l'hai.  Il fotografo di matrimonio  lo sa.. 

 

Ricordatevi che state costringendo vostro cugino a fare un lavoro che non è il suo.  Lasciate che vostro cugino si diverta con tutti gli altri invitati e assumete per il vostro matrimonio, un fotografo di matrimonio professionista.  

 

Considerate il vostro fotografo di matrimonio un investimento per il vostro futuro, quando il vestito sarà stato riposto nell'armadio, i fiori si saranno seccati e il vostro pranzo/la vostra cena, saranno stati ben mangiati, e le vostre foto saranno ancora lì, a ricordarvi il vostro grande giorno.  Quel giorno sarete contenti di avere assunto un fotografo professionista che sapeva esattamente cosa fare, cosa non fare, come farlo e dove farlo.

 

Ora, detto questo, contempliamo un'ultima ipotesi.  Supponiamo che vostro cugino (ora, io parlo di cugini, sia ben chiaro che la cosa si applica a fratelli e sorelle, zii e nipoti e amici di belle speranze), dicevo, supponiamo che vostro cugino sia, effettivamente, un fotografo di matrimonio professionista (cosa plausibile, considerando che un fotografo di matrimonio ha, spesso, uno o più cugini che si sposano..).  

 

Che fare a quel punto?

 

Io dico: acchiappatelo al volo!! Non sapete quanto siete fortunati!  Avrete un punto di vista unico e personalissimo per le vostre foto, un fotografo che vi conosce, che magari è cresciuto assieme a voi!  E vi assicuro che vostro cugino sarà ben lieto di aiutarvi, perché saprà come cavarsela, perché quello è il suo lavoro e non si sognerebbe mai di lasciarlo fare a qualcun altro!!

 

Ma ricordatevi, anche se si tratta di vostro cugino (o vostra cugina, naturalmente), sta lavorando per voi, trattatelo con rispetto, fornitegli un pasto caldo, lasciategli fare una pausa ogni tanto.  

 

Il mio consiglio? Pagatelo per il suo lavoro, magari chiedetegli uno sconto sulle tariffe normali,  ma non date per scontato che voglia farlo gratis solo perché è vostro cugino.  Il lavoro del fotografo di matrimonio non si esaurisce il giorno del matrimonio.  La post-produzione delle foto di matrimonio richiede giorni, e quando i camerieri saranno andati a dormire, la wedding planner vi avrà salutato e la fiorista si sarà riportata a casa l'addobbo, vostro  cugino, il fotografo di matrimonio, sarà ancora lì dietro un computer, dedicando proprio a voi ore ed ore di lavoro,  probabilmente molte di più di chiunque altro.   Meditate…

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder